Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /membri2/drudo/blog-r/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /membri2/drudo/blog-r/index.php on line 37
blog ¦ drudo (-rw-r--r--)
 
eXtenZilla: il portale
Dopo un lungo periodo di permanenza sul forum i ragazzi di eXtenZilla hanno aperto il giorno 11.12.05 il loro portale! Ma vediamo di cosa si tratta (cito):
eXtenZilla è una comunità nata con l'intento di localizzare in italiano le estensioni per le applicazioni della Mozilla Foundation; l'obiettivo è quello di facilitare la vita degli utenti garantendo la possibilità di avere un'interfaccia completamente nella nostra lingua.
Col tempo, alle estensioni per le applicazioni Mozilla se ne sono aggiunte altre dedicate ad applicazioni "non Mozilla": Netscape, NVU e Flock.

Quindi porgo a tutti i fondatori (e non) il mio più sentito in bocca al lupo per questo lodevolissimo e italianissimo progetto :) !!

Xinha Here! Un editor WYSIWYG per Firefox
Rare volte scrivo notizie sulle estensioni di firefox, un po' perchè ne parlano molto su altri blog e siti ben più celebri di questo, un po' perchè sono un affezionados della Suite :-P
Ad ogni modo questa estensione è troppo utile e comoda per farla passare inosservata agli occhi dei miei fidi (due) lettori!!

Si tratta di Xinha Here! un' estensione per Mozilla Firefox che consente di scrivere codice HTML attraverso una finestrella richiamabile con il tasto destro del mouse quando si punta su una textarea di un form!

La finestra si presenta così:



e nel caso dell' esempio sopra riportato genera un codice nella textarea del tipo:



Insomma una manna dal cielo per chiunque sia a completo digiuno di HTML ed utilissima in tutti quei CSM, blog, ecc. che non implementano un editor WYSIWYG.
E' da precisare come questa sia giovane (sono arrivati alla versione 0.3) e come, da un' occhiata veloce, non produca codice (X)HTML. Chissà che in futuro non implementino la cosa :)
Beh spero che a qualche anima sia utile.

Mozilla Italia è tornato!
Dopo quasi una settimana di black-out del sito, totale assenza di comunicazione da parte di TopHost, risposte fantasiose per non dire campate in aria da parte dell'assistenza, il problema si è risolto nel giro di poche ore.

Non conosco di preciso in che modo si sia evoluta la situazione, ma credo che si debba ringraziare soprattutto la spintarella data alla richiesta da un paio di utenti della comunità Mozilla Italia sul forum di supporto di TopHost.

Ripeto quanto detto e scritto in altri luoghi: finora si è sentito solo parlare bene di TopHost e dei servizi offerti.
È un dato di fatto che i tempi di reazione post-lamentela sono stati immediati. Questo mi fa capire che alla base dei ritardi non c'erano problemi tecnici ma semplicemente organizzativi: gli stessi che hanno portato a far scadere per errore una prima richiesta e trattenersi l'importo a titolo di rimborso spese.
Mi rimane il dubbio di sapere cosa sarebbe accaduto se il sito fosse stato quello della casalinga di Voghera.

In ogni caso grazie a tutti quelli che si sono mossi per aiutare Mozilla Italia.

Fonte: blogzilla.altervista.org


Indietro Altre notizie